torna indietro
2016
 

Progetto Scenario Luca Veggetti

 
Scenario, creazione coproduzione del Festival Oriente Occidente e del Mart, è una performance-installazione coreografica ideata intorno al tema del combattimento. Si articolerà nelle sale del museo in un percorso che, nel suo continuo snodo e riconfigurazione, si confronta con l’architettura e la collezione permanente. Il tema del combattimento viene trattato nelle sue possibili accezioni, significati e valori metaforici: da quello interiore a quello archetipico ed universale del combattimento figurato. Un’idea incarnata da quattro danzatori e una cantante che, realizzando la propria identità attraverso le loro azioni esplorano le possibili configurazioni e relazioni formali dei mezzi con cui è espressa: movimento, danza, voce e suono. Il combattimento, come modello coreografico ancestrale, è espressione di un archetipo transculturale che fin dall’antichità incarna la tensione che può esistere tra l’essenza mimetica della danza e quella più astratta. La performance vive quindi nella spazializzazione, nella simultaneità di eventi, nella polifonia e nella coreografia intesa come mezzo di organizzazione e creazione di strutture. Il dialogo e il contrappunto tra le varie sezioni e una serie di opere della collezione appositamente selezionate e ricollocate all’interno del museo, concedono al combattimento e alle situazioni attigue, come la preparazione e il lamento, di volta in volta uno spazio sacro, speciale che li limita e li circoscrive. Dalla serie di performance nascerà in seguito un’installazione video che, mettendo in relazione il materiale coreografico con le opere selezionate, sarà fruibile negli orari di apertura del Mart.

Il coreografo Luca Veggetti ha trascorso con i danzatori e collaboratori al progetto, un periodo di residenza al CID tra agosto e settembre 2016 per portare a compimento la performance presentata l' 1 il 2 e 3 settembre all'interno dei foyer del Mart durante la trentaseiesima edizione del Festival Oriente Occidente.


Ideazione, coreografia e regia
Luca Veggetti
Musica e progetto sonoro Paolo Aralla
Creazione video Stefano Croci
Materiale testuale da Il Combattimento di Tancredi e Clorinda dalla Gerusalemme Liberata di Torquato Tasso
Danzatori e voci Chen-Wei Lee, Alice Raffaelli, Ljuba Bergamelli, Abdiel Cedric Jacobsen, Filippo Porro
Coprodotto da Festival Oriente Occidente e Mart Museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto