torna indietro
2012
 

Compagnia Megakles Ballet

 
Nel mese di agosto, dal 6 all'1, ospite del CID la Compagnia Megakles Ballet guidata da Laura Odierna e Salvatore Romania. La compagnia siciliana, vincitrice del Concorso Coreografico Danz'è 2011 ha potuto perfezionare il progetto Ma-shalai, coproduzione del Festival Oriente Occidente e presentato nel settembre 2012.

Per spiegare “Ma-shalai” è importante prendere in considerazione che l’opera coreografica che è stata sviluppata è ,in sostanza, la seconda tappa di un progetto più ampio e articolato a cui stiamo già lavorando dal 2008: “L’albero di limoni”, basato sulla ricerca del gesto che da sempre ha caratterizzato il popolo siciliano. Grazie all’interesse nutrito da G. Pitrè che ha racchiuso in una sorta di vocabolario del gesto tale linguaggio, abbiamo, oggi, potuto riscoprire il fascino di una cosi articolata comunicazione non verbale.
Attraverso lo studio di questo linguaggio gestuale è nata la prima performance del progetto “L’albero di limoni” ( Nei frammenti l’intero ) in coproduzione con Scenario Pubblico.
Spulciando su un groviglio di parole del dialetto siciliano abbiamo individuato “Ma-shalai”, termine che sta ad indicare un momento di profonda, ma breve se non effimera e in taluni casi illusoria goduria. Con rigore scientifico abbiamo salvato questo termine dentro un’ampolla pronta per essere contaminata da altri linguaggi che ha dato vita al nostro nuovo progetto coreografico… che vede gesti disarticolati sopravvissuti ad un disastro tecnologico, da cui ripartire per approdare a nuova cinestesia che altro non è che il ciclico ripetersi di qualcosa che già è stato e che si trasforma in un futuro che contiene in sé la radice. In “Ma-shalai” si cerca di mettere in evidenza come, nonostante molteplici contraddizioni caratterizzano, animano e spesso penalizzano questa terra continuamente soffocata da chi ha imposto violenza e stasi, non di rado con la complicità dell’assenza istituzionale., aleggi nell’aria una dolce e selvaggia passione poetica.
Lungi da noi l’idea di fare una ennesima denuncia, cerchiamo solo di dar voce a quella poesia che con tanta fatica cerca di farsi ascoltare da chi l’ha già pregiudiziosamente giudicata.  
Salvatore Romania e Laura Odierna

Coreografia e Regia Salvatore Romania, Laura Odierna
Musiche originali Michele Conti
Visual art Fabio D’Angelo
Luci Sammy Torrisi
Suono Antonino Amendolia
Danzatori Salvatore Romania, Laura Odierna, Claudia Bertuccelli, Valeria Ferrante
Musicisti (live) Michele Conti, Hilmar Pintaldi
Coproduzione oriente occidente
 
DEBUTTO
07/09/2012 Oriente Occidente

ALTRE REPLICHE
20/12/2012 Collegno  Lavanderia a Vapore
22/12/2012 Auditorium Leonardo di Carlentini (SR)