torna indietro
mer 8 mar - sab 20 mag
Teatro alla Cartiera
 
Tommaso Monza
Claudia Rossi Valli
 

CAMPUS URBANI - PROGETTO LO SCHIACCIANOCI

Il progetto di Tommaso Monza e Claudia Rossi Valli selezionato tra le candidature di CID Cantieri è una messa in scena della rivisitazione in chiave contemporanea e di teatro-danza dell'opera ballettistica Lo Schiaccianoci. Sentendo nominare il celeberrimo balletto tratto da un racconto di Hoffman, l'immaginario collettivo si riempie di fiocchi di neve e regali di Natale, epiche battaglie tra topi e soldatini, personaggi ammalianti dai sapori esotici. Chi volesse affacciarsi a questo capolavoro classico, non potrà ignorare il suo clima così connotativamente natalizio, ed anche il più contemporaneo degli approcci non potrà essere immune al sapore fanciullesco che caratterizza il balletto.
Questa versione di Lo Schiaccianoci propone un tuffo tra desideri e memorie, partendo da quel punto nel tempo in cui la magia del Natale era ancora così vera e speciale in ciascuno di noi.

INFORMAZIONI:

Periodo di lavoro e impegno richiesto:
4-5 giorni precedenti allo spettacolo durante il mese di agosto per circa 3 ore al giorno.

Selezione:
Saranno i coreografi a scegliere tra le candidature pervenute i volontari più adatti ad interpretare e partecipare al progetto. Verranno selezionate circa 10 persone.

Modalità di candidatura:
Basta inviare una e- mail a festival@orienteoccidente.it  fornendo i propri dati (nome e cognome, indirizzo di residenza, e-mail e contatto telefonico) e inviando il proprio cv con foto di presentazione.

A chi si rivolge:
Attori, danzatori non necessariamente professionisti

Termine iscrizione:
Sabato 20 maggio

La partecipazione ai vari progetti è gratuita per i danzatori e le persone che saranno selezionate.
Eventuali costi di viaggio, vitto, alloggio e i trasporti locali sono a carico dei partecipanti.

Per maggiori informazioni è possibile telefonare allo 0464 431660 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18 o scrivere a festival@orienteoccidente.it.