torna indietro
lun 3 apr - ven 14 apr
CID - Centro Internazionale della danza
15-18
 
Salvo Lombardo
 

CAMPUS URBANI - CALL PROGETTO REAPPEARANCES

Salvo Lombardo, dal 2017 artista associato al Festival Oriente Occidente, presenta Reappearances un progetto, realizzato in collaborazione con la video maker Isabella Gaffè e con l'interaction designer Giulio Pernice, che mira alla creazione di una video installazione interattiva che intende attivare un processo di creazione fortemente partecipativo e relazionale con i visitatori del MART e con il pubblico.
L’idea è quella di creare un archivio di atti motorii e gestuali, scaturito da azioni semplici e ripetibili prese nella loro essenza, nel loro carattere non “straordinario”.  Durante le ore di lavoro verrà stimolata la narrazione di momenti della quotidianità dei partecipanti: attingendo dal racconto delle loro attività ordinarie, ripercorrendo una memoria degli atti quotidiani e di routine, sollecitando il rapporto tra la memoria personale e i luoghi, interrogando il rapporto tra memoria personale e memoria collettiva di un evento.

INFORMAZIONI:

Periodo di lavoro e impegno richiesto:
Lunedì, mercoledì e venerdì dalle 14 alle 17 nel periodo dal 03 al 14 aprile (6 pomeriggi).
Il calendario potrà essere adattato alle esigenze dei partecipanti in accordo con il coreografo.

Selezione:
Verrà individuato un gruppo di lavoro di massimo 15 persone.

Modalità di candidatura:
Basta inviare una e- mail a festival@orienteoccidente.it  fornendo i propri dati (nome e cognome, indirizzo di residenza, età, e-mail e contatto telefonico) segnalando il proprio interesse o compilare il realtivo modulo cliccando su ISCRIVITI in alto a destra.

A chi si rivolge:
Chiunque interessato a intraprendere un lavoro di video installazione interattiva basato su un’indagine artistica dei sistemi della memoria emozionale focalizzandosi sul rapporto tra la memoria episodica e il vissuto biografico di ciascuno di noi.

Termine iscrizione:
Venerdì 31 marzo

La partecipazione ai vari progetti è gratuita per i danzatori e le persone che saranno selezionate.
Eventuali costi di viaggio, vitto, alloggio e i trasporti locali sono a carico dei partecipanti.

Per maggiori informazioni è possibile telefonare allo 0464 431660 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18 o scrivere a festival@orienteoccidente.it.