torna indietro
2017
 

SALVO LOMBARDO

 
Salvo Lombardo, assieme a Irene Russolillo e Davide Valrosso per il biennio 2017-2018 è artista associato al Festival Oriente Occidente al fine d' intraprende un percorso di produzione e di sostegno dell’attività di questi giovani garantendo loro sia la presentazione dei lavori all’interno della manifestazione, sia il lancio internazionale delle produzioni.

Salvo Lombardo nel 2017 lavora a due diversi progetti: lo spettacolo Present continuous e l’installazione coprodotto assieme al MART museo d'arte contemporanea di Trento e Rovereto Reappearances.
Dopo avere collezionato i movimenti e i gesti dei passanti con il progetto Casual bystanders e sviluppato le dinamiche del gioco e della socialità con il progetto Twister, Salvo Lombardo prosegue con Present continuous la sua indagine sul rapporto tra memoria, percezione e movimento nell’osservazione del reale.

Per il 2018 l'artista lavora al progetto Excelsior: un contenitore di narrazioni che guarderanno alla situazione politica e sociale dell’Europa odierna attraverso la lente specifica della rappresentazione del corpo e degli immaginari esotizzanti e razzializzati che questo tempo continua a proporre attraverso una moltitudine di contesti , di linguaggi, di raffigurazioni e di media.

Scarica il dossier del progetto Present Continuous